Rilascio carta d'identità elettronica

Descrizione: 

COS'E'
La Carta di identità elettronica è l’evoluzione del documento di identità in versione cartacea. Ha le dimensioni di una carta di credito.
E' un documento di riconoscimento personale munito di fotografia contenente i dati anagrafici, richiesto in Comune al fine di dimostrare l’identità personale del suo titolare.
E' valida per l’espatrio nei Paesi dell’Unione Europea e quelli con cui l’Italia ha sottoscritto accordi internazionali.

MODALITA' DI RILASCIO E REQUISITI

Si comunica che dal 26 febbraio 2018 il Comune di Serle rilascia ai cittadini esclusivamente la carta d'identità elettronica.
I cittadini residenti a Serle, italiani o stranieri, possono richiedere la CIE a partire da 180 giorni precedenti la scadenza della propria carta d'identità o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento previo appuntamento allo sportello o telefonico allo 030.6910000 int.2
La CIE non viene rilasciata dal Comune ma è emessa dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e recapitata con posta raccomandata all’indirizzo indicato dal cittadino oppure presso il Comune entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

Il cittadino si deve presentare allo sportello con:

  • una fototessera, che dovrà avere le stesse caratteristiche richieste per quelle utilizzate per il passaporto.
  • la tessera sanitaria/codice fiscale.
  • la Carta d'identità cartacea o la denuncia di smarrimento

L’importo del rilascio della carta di identità elettronica è pari a € 22,00  e deve essere pagato al momento della richiesta.
I cittadini che lo desiderino, al momento del rilascio della Carta di identità elettronica, possono esprimere la propria volontà in merito alla donazione di organi. (domande e risposte qui)
Il Servizio di rilascio della CIE verrà effettuato presso l’ufficio anagrafe soltanto previo appuntamento.

La CIE è inoltre dotata di un microprocessore a radio frequenza che può essere letto in modalità contactless, ossia senza necessità di inserirlo in un lettore. Oltre alla verifica dell'identità del titolare, il microprocessore permette l'accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Il titolare del documento riceverà un apposito Pin di autenticazione: la prima metà del codice si riceve allo sportello, la seconda metà viene inviata per posta insieme alla carta.

Si ricorda che non verrà più rilasciata la carta di identità cartacea e si invitano i cittadini a verificare la scadenza della carta identità in loro possesso così da chiedere con congruo anticipo il nuovo documento.

VALIDITA'

La carta d'identità è valida:
3 anni se rilascita a minore di tre anni;
5 anni se rilasciata ai minori di età compresa fra i tre e i diciotto anni;
10 anni per i maggiori di età.

La Carta d'identità in formato cartaceo è valida fino alla scadenza.

TEMPI
L'operazione allo sportello di rilascio CIE richiede mediamente 20 minuti.
La carta d'identita' elettronica è stampata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e recapitata con posta raccomandata all’indirizzo indicato dal cittadino oppure presso il Comune entro 6 giorni dalla richiesta.

COSTO
Il costo per il rilascio è di € 22,00

Le caratteristiche tecnico - qualitative delle fotografie per i documenti d'identità devono rispettare le Indicazioni del Ministero dell'Interno n. 400/A/2005/1501/P/23.13.27 del 5 dicembre 2005
 QUALITA'  leggi qui

 

AllegatoDimensione
File type pdf icon dichiarazione assenso genitore CIE.pdf181.78 KB
Ufficio di riferimento: Demografici