Rilascio carta d'identità

Descrizione: 

COS'E'
La carta d'identità è un documento di riconoscimento personale munito di fotografia contenente i dati anagrafici, rilasciato dal Comune al fine di dimostrare l’identità personale del suo titolare.
La carta di identità consente l’ingresso negli Stati Membri della Comunità Europea ed in altri Paesi Europei ed extraeuropei che abbiano sottoscritto accordi bilaterali con l’Italia (Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Principato di Monaco, Norvegia, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Ungheria (Marocco, Tunisia e Turchia solo con viaggi organizzati).

MODALITA' DI RILASCIO E REQUISITI
Il documento può essere richiesto dalle persone residenti nel Comune presentandosi all'Ufficio Anagrafe negli orari di apertura.
Per il primo rilascio l'interessato deve presentare 2 fotografie recenti, uguali, formato tessera.
I minori di 18 anni che desiderano il documento valido per l'espatrio devono presentarsi con entrambi i genitori, in caso di richiesta di documento non valido per l'espatrio è sufficiente la presenza di un solo genitore.
Per i cittadini stranieri, la carta d'identità rilasciata ha validità sul solo territorio italiano. All'atto della richiesta devono essere presentati i seguenti documenti: permesso di soggiorno valido ovvero ricevute di richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno e passaporto in corso di validità.
In caso di smarrimento o furto di carta d'identità valida, è necessario, per ottenere il duplicato, presentarsi allo sportello muniti della denuncia effettuata all'autorità di Pubblica Sicurezza.
Il cittadino che per particolari condizioni di salute o gravi impedimenti fisici è impossibilitato a presentarsi personalmente, può, tramite terzi, chiedere all’Ufficio Anagrafe il servizio a domicilio. La polizia locale si recherà presso il suo domicilio per procedere all’apposizione della firma.

VALIDITA'
La carta d'identità è valida:
3 anni se rilascita a minore di tre anni;
5 anni se rilasciata ai minori di età compresa fra i tre e i diciotto anni;
10 anni per i maggiori di età.

TEMPI
Il rilascio della carta d'identità è immediato.

COSTO
Il costo per il rilascio è di € 5.42
Per il rilascio di un duplicato € 10,58
nulla è dovuto per il rinnovo apponendo l'apposito timbro di proroga nel caso delle carte d'identità rinnovabili.

Le caratteristiche tecnico - qualitative delle fotografie per i documenti d'identità devono rispettare le Indicazioni del Ministero dell'Interno n. 400/A/2005/1501/P/23.13.27 del 5 dicembre 2005
 QUALITA'

Le fotografie devono:
- risalire a non più di sei mesi prima
- avere una larghezza di 35 - 40 mm
- riprodurre la testa e le spalle in modo che la faccia occupi il 70 - 80% della fotografia
- essere a fuoco e nitide
- essere di alta qualità senza segni di inchiostro o piegature.

Le fotografie devono:
- mostrare la persona che guarda direttamente l'obiettivo
- mostrare il colore della carnagione in modo naturale
- possedere sufficiente luminosità e contrasto
- essere stampate su carta di alta qualità e ad alta definizione.

Le fotografie stampate con fotocamera digitale devono avere un colore di alta qualità ed essere stampate su carta ad alta resa fotografica.

STILE ED ILLUMINAZIONE
Le fotografie devono:
- avere un colore neutro
- mostrare gli occhi della persona aperti e chiaramente visibili, non coperti dai capelli
- mostrare la persona con lo sguardo all’obiettivo, con il capo dritto, ed entrambi i lati del viso visibili in modo chiaro
- essere scattate su uno sfondo disadorno di colore chiaro
- essere scattate con un'illuminazione uniforme e non presentare ombre o riflessi del flash sulla faccia o occhi rossi.

OCCHIALI E COPRICAPO
Se portate gli occhiali:
- la fotografia deve mostrare gli occhi in modo chiaro e senza riflesso del flash sulle lenti, senza lenti ombreggiate (no montature pesanti – sì ad occhiali con montatura leggera)
- la montatura non deve coprire alcuna parte degli occhi.

Copricapo:
- non è consentito alcun copricapo se non per motivi religiosi; devono rimanere chiaramente visibili i tratti del viso, dalla punta del mento alla sommità della fronte ed entrambi i lati del volto.

INQUADRATURA ED ESPRESSIONE:
- lo sfondo deve essere pulito, senza schienali di sedie, giocattoli o altre persone visibili
- l’espressione deve essere neutra (no sorrisi) e la bocca chiusa

Ufficio di riferimento: Demografici